Solo elegante… 100 mq di Pregio Estetico.

Due piani di buon gusto e cura dei particolari in un contesto strutturale che ben si è prestato ad accogliere un ambiente raffinato.

100 mq di Pregio Estetico, dove grazia e semplicità delle linee hanno dato risalto all’utilizzo di materiali preziosi come il marmo, i mosaici, i legni laccati, i masselli naturali e i morbidi tessuti.

Un progetto cromatico a 4 mani dove il colore “Champagne e Tiffany” è stato l’input alla progettazione. La direttiva ha consentito un risultato nelle gradazioni del colore principale e nessuna interruzione a distrarre uno spazio rilassante e tranquillizzante.

logo-brand-mano
logo-brand

Il colore Tiffany solo nel logo, ideato dalla stessa Alice, e nella personalizzazione delle spugne.

antonietta-lombardi-catalogo-tiffany
antonietta-lombardi-alice-spugne

CURIOSITA’
Blue Tiffany, questo è il nome colloquiale del colore che riconduce alla famosa gioielleria Tiffany & Co. di New York. Un colore così particolare che non si può sminuire chiamandolo turchese, acquamarina, azzurro, verdino…. Il Blue Tiffany è un colore protetto da copyright, viene prodotto da Pantone con numero PMS 1837, numero che corrisponde all’anno di fondazione di una delle aziende di gioielli più amate dalle donne.

Torniamo alla storia… La prima volta che il noto brand americano ha utilizzato questo colore è stata nel 1845. Da allora Tiffany & Co. ha sempre usato la tinta per tutti i suoi materiali promozionali, comprese le famose borse e scatole. Il Blue Tiffany venne scelto proprio dal fondatore Charles Lewis Tiffany per la copertina della prima edizione Blue Book, una raccolta annuale di gioielli fatti a mano.

…continua