Centro Estetico Mani di Fata

logo-mdfmani-di-fata-vetrata34 mq. di desiderio di Indipendenza.

Piano terra con grande vetrata a dare luce naturale all’ingresso e alla cabina principale viso-corpo.

Come spesso capita, un altro progetto e realizzazione dove le dimensioni del locale non diventano un limite ma una sfida a “farci stare tutto!”.

Gestione affidata solo a Pamela, la titolare di questa bomboniera.

Una cabina viso-corpo completa di tutti i confort e servizi igienico-tecnici e una cabina manicure-pedicure.

travi-mani-di-fataSi parte sempre dall’Identità dell’Estetista, da ciò che vuole restituire attraverso l’ambiente alla sua clientela, ma sicuramente l’aspetto strutturale di questo ambiente ha dettato subito alcune linee guida.
Le travi a vista dall’aspetto naturale hanno dato suggerimento e spunto alla realizzazione di un Centro Estetico “dolce”.

accessori-progetto-mani-di-fata

I mobili di servizio lineari, in sintonia cromatica con le travi, risaltano su pareti e boiserie in finitura legno chiaro con cornici sagomate di completamento.
Un grande specchio retro-illuminato raddoppia la zona ingresso duplicando il grande logo dipinto a mano sulla parete di sinistra e diventa una grandissima plafoniera a parete.
Una consolle attrezzata come banco reception con alte gambe per lasciare spazio visivo e allargare ancora.
L’esposizione prodotti realizzata con mobili dalle linee moderne ma dai materiali e dai colori caldi in armonia con il resto degli arredi.
Un gioco importante di luci realizzate con Led bianchi e RGB e con faretti ad incasso danno risalto agli abbassamenti in cartongesso, al movimento delle pareti e alle cornici di finitura in legno laccato proposte in 5 varianti di altezza.
Cornice di finitura per la parte superiore della pareti.
2 Cornici per i battiscopa. Sagomato per il corridoio esterno e liscio all’interno alle cabine.
2 Cornici per i mobili e la boiserie.

Le pareti divisorie, realizzate in materiale lavabile con leggere venature sbiancate bianche conferiscono ancora più intimità a questo “Piccolo Centro Estetico”.
Le porte scorrono esternamente alle pareti con i binari nascosti nelle alte cornici superiori, predisposte anche per l’alloggiamento di un binario di luce per definire anche verso il soffitto il perimetro della suddivisione.

mani-di-fata-progetto-antonietta-lombardi-00

Mani di Fata ha aperto il 12 giugno 2016.

mani-di-fata-progetto-antonietta-lombardi-01

mani-di-fata-progetto-antonietta-lombardi-02

Questo progetto racchiude tutto il mio concetto di dolcezza…

“sentirsi come un confetto in una bomboniera”
Antonietta